Open      
motore di ricerca
HOME » UFFICI E SERVIZI | Uffici Comunali e Servizi | Tares

Tares

 

Tares

Tributo comunale sui rifiuti e sui servizi

 

L’art. 14 del Decreto Legge 6 dicembre 2011 n.201,  convertito  dalla Legge 22 dicembre 2011, n. 214 e successive modifiche, ha istituito (in sostituzione della TARSU) la TARES a decorrere dal 1 gennaio 2013 ,  il nuovo tributo comunale annuale  sui rifiuti e sui servizi,  copre i costi relativi al servizio di smaltimento dei rifiuti solidi urbani e dei rifiuti assimilati ed i costi relativi ai servizi indivisibili.

La nuova tariffa denominata Tares oltre ad obbligare il Comune a coprire il 100% dei costi relativi alla raccolta e allo smaltimento dei rifiuti ha stabilito dei coefficienti di produzione dei rifiuti, sia per le utenze domestiche che per le utenze non domestiche, ai quali il Comune si è dovuto attenere per la determinazione della tariffa. La tariffa TARES è composta da due parti: una fissa, da applicare sulle superfici dei locali occupati e una variabile da applicare in base ai componenti dei nuclei familiari per le utenze domestiche e in base alla produzione dei rifiuti per le utenze non domestiche.

Le tariffe per l’anno 2013 sono state stabilite con Delibera di Consiglio Comunale n.29 del 12/07/2013, il Regolamento comunale per la disciplina della Tares è stato approvato con Delibera di Consiglio Comunale n. 28 del 12/07/2013;

Inoltre l’art.14 del D.L. 201/2011 ha istituito una maggiorazione pari a euro 0,30 per mq. di superficie il cui gettito, riservato interamente allo Stato che  dovrà essere versato con l’ultima rata scadente il 31/12/2013.

 

 

Regolamento Tares

 

 

Approvato con Delibera di Consiglio Comunale n.28 del 12/07/2013

Allegato1

Allegato2

 

Tariffe Tares 2013

 

 

 

Approvati con Delibera di Consiglio Comunale n.29 del 12/07/2013

Allegato A

 

Allegato B

 

Allegato 3

 

Scadenze Tares 2013

 

1°RATA : 30/09/2013

2°RATA: 31/12/2013

 

Approvate con Delibera di Consiglio Comunale n. 18 del 13/06/2013

 

Piano Finanziario Tares 2013

 

Approvati con Delibera di Consiglio Comunale n.29 del 12/07/2013

Allegato A

 

Allegato B

 

Allegato 3

 

   

MODALITA' DI PAGAMENTO: Il contribuente dovrà pagare le somme dovute, entro le scadenze prefissate, presso qualsiasi UFFICIO POSTALE O BANCARIO utilizzando i modelli F24  già debitamente compilati che riceverà in allegato all'avviso di pagamento.

 L'avviso di pagamento è riferito esclusivamente all’anno 2013 e comprende, le quote relative alla tariffa sui rifiutidi competenza del Comune, l’addizionale del 5% relativa al tributo di competenza della Provincia stabilita con deliberazione del Commissario Straordinario n.320 del 11/12/2012 e la maggiorazione per i servizi (euro 0,30 al mq.) di competenza dello Stato.

Per eventuali chiarimenti è possibile rivolgersi all’Ufficio Finanziario del Comune nei seguenti orari:LUNEDI’ 8.30-11.30 13.00-15.00 ; MARTEDI’, GIOVEDI’ e VENERDI’ 8.30-12.30 ; SABATO 8.30-11.00

Il Responsabile del Tributo è: Penna Monica

 

ultima modifica: Amministratore  13/02/2017
Risultato
  • 4
(2 valutazioni)